Consiglio Nazionale AIOP a Catania

on . Postato in Notizie

Pelissero e Cittadini

Ricerca e innovazione in Sanità,l’Aiop nazionale si riunisce in Sicilia

 PALERMO (23 FEBBRAIO 2016). L’Associazione italiana ospedalità privata, guidata dal Presidente Nazionale, professore Gabriele Pelissero, sceglie la Sicilia per riunire il Comitato esecutivo e il Consiglio nazionale. L’appuntamento è a Catania per oggi e domani all’hotel Baia Verde, dove i rappresentanti dell’ospedalità privata di tutta Italia si riuniranno per discutere di ricerca e innovazione in Medicina. Un appuntamento di rilievo nazionale, che consentirà di compiere un’analisi sugli scenari, attuali e futuri, della sanità e sulle nuove  esigenze del Servizio Sanitario Nazionale e dei cittadini e che rappresenta, altresì, un’importante occasione per un confronto tra esperti della ricerca.

A fare gli onori di casa sarà il Presidente di Aiop Sicilia, dott. Barbara Cittadini, che è anche Vicepresidente nazionale dell’Associazione ospedalità privata. Il programma dei lavori prevede la riunione del Comitato esecutivo di Aiop nel pomeriggio di martedì, mentre l’indomani, a partire dalle 9,30, si svolgerà la sessione di studi su “La ricerca scientifica nell’ospedalità privata: un costo o un valore?” Alla giornata di studi, moderata dal Prof. Sergio Castorina della facoltà di medicina e chirurgia dell’Università di Catania, interverranno il Dott. Gaetano Guglielmi, Direttore Ricerca, innovazione e vigilanza del Ministero della Salute, il Prof. Gianvito Martino, Direttore Divisione di Neuroscienze IRCCS San Raffaele, il Prof. Carlo Ventura, Direttore scientifico GVM Care & Research, il Prof. Enrico Rizzarelli, Presidente CIS Distretto Biomedico Regione Siciliana. Apriranno i lavori, portando il loro saluto, oltre alla dott. Barbara Cittadini, l’avv. Ettore Denti, Presidente Aiop Catania, il dott. Massimo Buscema, Presidente Ordine dei Medici di Catania, il Prof. Francesco Basile, presidente scuola Facoltà di Medicina, il prof.  Giacomo Pignataro, Rettore dell’Università degli studi di Catania. Concluderà i lavori il Presidente nazionale di Aiop, Prof. Gabriele Pelissero, Presidente gruppo San Donato.

“ Come Presidente di Aiop Sicilia ma, soprattutto, come siciliana sono orgogliosa che sia stata individuata Catania come sede dei prossimi incontri nazionali della nostra Associazione e della giornata di studi sulla ricerca in sanità privata, in quanto tale scelta rappresenta un  riconoscimento dell’impegno e del valore dell’ospedalità privata siciliana - afferma Barbara Cittadini.  La  partecipazione dei dirigenti dell’ospedalità privata italiana, dei ricercatori e delle autorità presenti consentirà di attivare un proficuo confronto in un consesso scientifico, culturale, imprenditoriale ed associativo di alto profilo, che si prefigge l'obiettivo di avviare un circuito virtuoso e sinergico di dialogo tra esperienze, forze e culture diverse, di mettere in rete riflessioni, analisi e competenze. Sono certa che gli illustri relatori che parteciperanno, ci illumineranno su un tema che sta canalizzando grandi energie positive. La ricerca scientifica va incentivata, sia nel pubblico che nel privato, per garantire ai cittadini progresso e innovazione e, quindi, una sanità sempre più efficace e coerente alla domanda di salute dei pazienti”.

Aiop e Anmdo insieme

on . Postato in Notizie

Cittadini AIOPAiop e Anmdo insieme
Il successo dell'evento promosso da Barbara Cittadini

giovedì 19 novembre 2015


Si è svolto a Palermo, il 12 e 13 novembre, un seminario di studi su “La corretta gestione della documentazione sanitaria nelle strutture ospedaliere”. L’evento è stato finalizzato a fornire ai molteplici operatori sanitari coinvolti nella redazione della documentazione sanitaria ospedaliera, strumenti aggiornati, in special modo rispetto agli standard Joint Commission International ed al piano annuale controlli analitici. Con riferimento alla cartella clinica elettronica sono stati illustrati gli ulteriori vantaggi per il controllo di gestione aziendale.
Molto soddisfatti gli organizzatori dell’evento: Barbara Cittadini, Presidente Aiop Sicilia e Vice Presidente Nazionale, Rosario Cunsolo, Presidente Anmdo Sicilia, e Giovanni Centineo, Coordinatore del Comitato scientifico Anmdo.
Nel suo intervento di apertura, Barbara Cittadini ha evidenziato che “Uniformare i diversi linguaggi, migliorare la qualità e la completezza delle informazioni a disposizione degli operatori sanitari, al fine di garantire maggiore appropriatezza e sicurezza delle cure, dovrebbe essere l’obiettivo comune di tutti coloro che operano responsabilmente nelle aziende sanitarie. Sarebbe pertanto auspicabile” – ha aggiunto ancora Cittadini – “intraprendere un progetto comune finalizzato alla promozione di una cultura professionale che attribuisca un valore innovativo alla documentazione sanitaria, in termini di completezza, interdisciplinarietà, integrazione e sicurezza, nei confronti del paziente, degli operatori e dell’organizzazione, ed alla facilitazione del processo di integrazione interprofessionale, con particolare riferimento alla trasmissione delle informazioni riguardanti il percorso di cura e la continuità tra i diversi settori assistenziali”.L’evento ha riscosso un’ampia partecipazione, che ha consentito ad Aiop e ad Anmdo Sicilia di lavorare insieme con grande successo, vista la partecipazione e il confronto di molti direttori sanitari di ospedali pubblici e privati, e di parecchi imprenditori della sanità.

 

Cittadini saluto ANMDO